Seleziona una pagina

Una delegazione dell’ANCE, guidata dal Vicepresidente Giuliano Campana, ha incontrato il Sottosegretario al Ministero dell’Economia e Finanze, Paola De Micheli, per discutere sulle misure fiscali che l’Associazione ritiene strategiche in vista della prossima Manovra per il 2017. La politica fiscale deve concordare a premiare la domanda che si indirizza verso prodotti immobiliari sempre più innovativi ed energeticamente performanti. L’edilizia del futuro, infatti, punterà sempre più su prodotti immobiliari tecnologicamente avanzati e performanti sia sotto il profilo strutturale che energetico: un segmento del mercato strategico che, oltre alle nuove costruzioni, deve coinvolgere il comparto della riqualificazione dell’edificato, che nel nostro Paese è ancora troppo obsoleto. Sostituzione edilizia, permute immobiliari, rigenerazione urbana e incentivi alla domanda di prodotti di qualità: questi i temi centrali oggetto dell’incontro, attorno ai quali si concentrerà l’azione dell’ANCE nei prossimi mesi.